BLOG Tecnologico

Minaccia Virus -Come RICONOSCERLE- come EVITARLE parte 3

Scritto da Damiano Cardillo.

 

Gli attacchi di virus/phising/malware/cryptolocker, sono all'ordine del giorno , e i semplici antivirus a volte non bastano.

E' importantissimo Il buonsenso e la conoscenza degli strumenti informatici che si adoperano tutti i giorni, infatti, consentono di proteggersi efficacemente dalla stragrande maggioranza delle minacce.

Abbiamo creato così una serie di articoli che analizzerà diversi punti della sicurezza informatica

E l'utilizzo combinato di piu strumenti evita problemi e perdite di dati fondamentali per il lavoro.

Capitolo 3 Scelta delle password e loro conservazione

password e sicurezza

 

In questo capitolo esaminiamo un tema importantissimo della sicurezza informatico, la creazione e la conservazione di un PASSWORD in modo corretto

Contattateci per ricevere una consulenza gratuita sulle vulnerabilità dei vostri sistemi e risolverli nel miglior modo possibile, per poter lavorare in SICUREZZA

Quando si attiva un account su un sito web, la scelta della password riveste un'importanza fondamentale. Le password dovranno essere sufficientemente robuste e, soprattutto, univoche per ciascun sito web al quale si decide di registrarsi.

Utilizzando la stessa password (cosa sbagliatissima!) per più servizi online, nel caso in cui dovesse cadere in mano di malintenzionati, i criminali potrebbero accedere a tutti i siti web cui lo stesso utente è registrato.
password troppo semplice
E non si pensi solamente ad attacchi 
brute force ossia che la password possa essere eventualmente individuata dai criminali informatici "per tentativi".
Si sono susseguiti, nel corso del tempo, molti casi di furti effettuati sui server dei gestori dei vari servizi online. Centinaia di migliaia di password degli utenti sono state spesso vendute nel "mercato nero" e poi pubblicate online alla mercé di chiunque.

Per la corretta scelta delle password, quindi, è bene seguire questi consigli 

Qual è la migliore strategia per scegliere una password sicura? Ecco alcune semplici regole: 

1. Non usare mai password contenenti nomi comuni o dati personali
2. Non usare mai password contenenti termini presenti in un dizionario(ad esempio casa, lavoro, figlio etc...)
3. Impostare password lunghe sempre almeno minimo 8 caratteri
4. Inserire nella password mix di caratteri alfanumerici (numeri e lettere, sia maiuscole che minuscole) e possibilmente anche caratteri speciali (esempio: !, $, %)
5. Non utilizzare mai la stessa password su più servizi online
6. Non comunicare mai, per nessun motivo, le password a terzi
7. Attenzione all'eventuale "domanda di sicurezza": non fornire mai risposte banali od impostare domande la cui risposta possa essere facilmente desunta attingendo alle informazioni pubblicate, ad esempio, su un social network
non bisogna mai impostare domande di sicurezza, per la reimpostazione della password nel caso in cui questa dovesse essere dimenticata, la cui risposta sia nota ad altre persone.
Niente date di anniversari, niente nomi di animali domestici, niente nomi di parenti e conoscenti, insomma.
Come misura di sicurezza aggiuntiva, si dovrebbero usare account email possibilmente non noti a terzi.

Le regole sopra riportate devono essere applicate nella loro interezza, senza dimenticarne nessuna.

Una volta capito come scegliere password sicure, si pone il problema, tutt'altro che banale, della loro memorizzazione.

Diciamo subito che il password manager integrato nel browser dovrebbe essere, se possibile, evitato. È comodissimo lasciare memorizzare al browser le credenziali d'accesso ai vari siti web (operazione che consente di evitare di digitare nome utente e password) ma questa comodità si paga in termini di sicurezza.

Innanzi tutto, chiunque sia in grado di accedere al computer, può agevolmente recuperare le password altrui attingendo al contenuto del password manager del browser.

 "le opzioni più sicure sono o ricordare la password o utilizzare un programma speciale per farlo. Qualsiasi password scritta su un foglio, salvata sul browser, sul computer o sul telefono può essere rubata o utilizzata per compromettere i tuoi account.

L'utilizzo di una specifica utilità per l'immagazzinamento delle tante password che si posseggono è quindi la soluzione migliore.
 

Esistono diversi software  per memorizzare le password in sicurezza e gestirle separandole dal browser web.
La lista completa delle password viene conservata in un archivio crittografato, alcuni programmi consentono inoltre la compilazione automatica dei form online (facilitando così l'inserimento delle credenziali d'accesso) e viene distribuito anche nella comodissima versione portabile.

La versione portabile si rivela utilissima perché può essere conservata, ad esempio, in una chiavetta USB ed eseguita da tale supporto. L'importante è effettuare con regolarità un backup dell'archivio crittografato delle password: nel caso in cui la chiavetta USB si dovesse danneggiare, si avrà sempre a disposizione un backup delle proprie credenziali d'accesso.

password sicura

Contattateci per ricevere una consulenza gratuita sulle vulnerabilità dei vostri sistemi e risolverli nel miglior modo possibile, per poter lavorare in SICUREZZA

Il nostro Help Desk è a vostra disposizione per assisterVi nel Vostro lavoro

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information